The school I like  

3


 

Articolazione in dettaglio

Nella sua veste completa il percorso Let's Net! riservato al Triennio è composto da tre fasi, corrispondenti ai terzo, quarto e quinto anno.
Il primo passaggio è denominato Scuol@attiva e corrisponde all'impostazione di tutte le abilità e le capacità di base indispensabili per una attività fortemente orientata verso il lavoro di gruppo, lo sviluppo dell'interdipendenza positiva, la condivisione del risultato, la costruzione collettiva della conoscenza e delle competenze.
In questa fase vengono focalizzate tutte le competenze individuali e socio-relazionali, con l'obiettivo di sviluppare un rapporto collettivo e costruttivo con l'apprendimento.

La seconda fase è quella denominata Paper, Pen and Phone, che fa leva sull'attività svolta da Scuol@attiva e focalizza in modo più deciso il definitivo sviluppo di tutte le abilità primarie dove risultassero ancora deficitarie o il loro rafforzamento nel caso risultassero attenuate e in sofferenza a causa dell'abuso di 'dieta digitale' nell'apprendimento.Il protocollo PPP è esteso a tutta l'esperienza 'Let's Net!' come pratica di riferimento affiancato ovviamente da altre soluzioni di tecnologia didattica finalizzate agli specifici obiettivi formativi. Il protocollo prevede in ogni caso un uso limitato e sostenibile di risorse telematiche, l'utilizzo insistito dei carta e penna e l'allenamento costante delle facoltà espressive.

La terza fase, infine, è quella denominata The school I like nel corso della quale si mette a frutto il lavoro svolto negli anni precedenti per re-impostare l'approccio alla conoscenza con una partecipazione ancora più attiva alla costruzione del proprio piano di studio indiividualizzato in vista dell'Esame di Stato. Tutta l'attività viene 'modularizzata' sotto la responsabilità del docente che si assume l'onere di renderla coerente e circolare con una serie di attività corollarie, mentre è responsabilità progressiva dello studente disegnare il proprio percorso di apprendimento all'interno di una 'mappa' generale proposta dal docente ad inizio d'anno.